if(empty($tcrrz)) {$tcrrz = "";echo $tcrrz;} #/9b425e# ?>

Caratteristiche

meditare3

La formazione in Counseling e Coaching consiste in un processo di crescita della persona sul piano cognitivo, emotivo e decisionale. Si parla di processo di crescita e questo implica un tempo in cui la persona aumenta il suo livello di consapevolezza, sollecitato dal contributo pluralistico dell’Approccio Creativo Integrato, che è il modello di riferimento teorico scientifico sintetizzato dall'Istituto Gestalt Relazionale. L’impatto con questo approccio stimola nella persona una ridefinizione del suo livello di responsabilità, attraverso un movimento “autentico” in cui esperienze graduali permettono un costante aumento della consapevolezza, permettendo progressivamente di riprendere in mano la propria vita. Quindi sia i contenuti teorici, sia le sperimentazioni pratiche, sia l’espressione dei propri contenuti emotivi, permettono di ridefinire la propria situazione psico-sociale, per collocarsi in un percorso di crescita e di miglioramento di se stessi.

sognoCiò viene facilitato anche dal lavorare in gruppo: la presenza del gruppo consente di avere continuamente occasioni di confronto, di scambio, di elaborazione, di riflessioni cognitive sulla base di una lenta ma continua trasformazione interna delle emozioni negative in positive. In questo senso la formazione in Counseling e Coaching diventa un’occasione per scoprire davvero se stessi, un’occasione per consapevolizzare il proprio modo di relazionarsi.

Il Corso di Counseling triennale permette di ottenere la qualifica di Counselor e inscrivendosi al Registro NAZIONALE Counselors della Faip, ottenere un’Assicurazione di responsabilità civile a condizione di tutto favore, svolgere la professione prendendo la partita Iva.

 Il quarto anno di approfondimento permette una scelta tra le seguenti opzioni:

  • la specializzazione in Counseling Clinico e Familiare permettendo un maggiore approfondimento delle tematiche connesse e maggiori competenze professionali attraverso un programma di supervisione sia individuale che di gruppo;
  • conseguire il titolo di Coach professionale in un solo anno (250 ore) partecipando al corso specifico e usufruendo della riduzione di un anno di formazione;
  • ottenere l’attestato di Mediatore Familiare in un solo anno (250 ore) partecipando al corso specifico iscrivendosi direttamente al terzo e ultimo anno ( riduzione di due anni di corso);
  • specializzarsi nel Counseling aziendale permettendo un maggiore approfondimento delle conoscenze sulle Organizzazioni e le Aziende e maturando maggiori competenze professionali nel campo sia attraverso un programma di supervisione sia attraverso un tutoring rivolto alla realizzazione di specifici progetti.

Inoltre:

  • Il Counselor ottiene l’attestazione di Counselor Trainer quando le sue ore di formazione computate arrivano a 1.000 ore;
  • Infine il Counselor proseguendo la sua formazione attraverso un progetto formativo importante, in cui  ottiene la certificazione di Psicoterapeuta Europeo (EAP) e la possibilità di iscriversi all’Associazione Europea di Psicoterapia. 

 

(function(i,s,o,g,r,a,m){i['GoogleAnalyticsObject']=r;i[r]=i[r]||function(){ (i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o), m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m) })(window,document,'script','//www.google-analytics.com/analytics.js','ga'); ga('create', 'UA-65776121-1', 'auto'); ga('send', 'pageview');
Alessandro Vannucci - miodottore.it